Su Twitter la nuova timeline per “raccontare” storie e condividerle in rete

twitter

Twitter introduce una novità, che sembrerebbe nascere come una sfida a Storify, un servizio che da un paio di anni consente di “costruire” delle storie personali in rete, raccogliendo tutte le informazioni su specifici argomenti. Da ieri, infatti, anche sul social network secondo solo a Facebook per notorietà, è possibile raggruppare tweet propri e di altri utenti in base a determinati argomenti e parole-chiave, per dar vita a dei “racconti” con tanto di titolo personalizzabile.

Tra le novità, poi, la possibilità di condividere la storia così costruita sul proprio sito o blog, facendola conoscere anche agli altri fruitori di Internet. Questa nuova funziona di Twitter è presente su TweetDeck, un servizio del social network che gestisce gli account sul microblog e dal quale è possibile impostare nuova colonna e inserire i “cinguettii” scelti e divisi in base all’argomento. La nuova “bussola” sarà a breve disponibile per la versione web di TweetDeck, per l’applicazione per Chrome e Pc e per tutti i Mac della Apple.