La sfida tra Twitter e Facebook è costante e si combatte tutta sul terreno delle novità. Alla recente modifica della Timeline del microblogging più famoso al mondo, che consente di raggruppare i tweet creando delle storie da condividere, la creatura di Mark Zuckerberg risponde con la modifica della modalità di programmazione dei post nelle Pagine.

Non sarà più necessario selezionare anno, mese, giorno e orario per programmare i contenuti sulle pagine. Da ieri abbiano notato che cliccando sull’icona “orologio” si apre una semplice mini schermata che riporta il calendario del giorno corrente. Sarà sufficiente inserire l’orario e cliccare “programma“.

Inoltre, se volete modificare i post, basterà spostarvi sul menù in alto a sinistra, sotto il pulsante notifiche,  dove apparirà la scritta che indica il numero di quelli programmati, da qui sarà possibile rivederli nel sezione Registro attività.

programmazioneFacebook