Mail: info@gianbo.it

Morto Raymond Tomlinson, il papà dell’email

email

Morto Raymond Tomlinson, il papà dell’email

Si è spento a 74 anni nella sua casa in Lincoln, in Massachusetts, Raymond Tomlinson il “papà” dell’email. L’ingegnere informatico, nei primi anni ’70, lavorò a un sistema che permettesse, almeno inizialmente, di mettere in comunicazione due computer diversi (questo tutto all’insaputo dell’azienda in cui lavorava all’epoca).

Il problema non era di poco conto: “come fare comunicare due macchine ‘diverse’ senza che il messaggio si perdesse in rete?”. Ovviamente a quell’epoca il concetto di “rete” era molto diverso. Lo stesso Raymond, proprio in quegli anni, stava lavorando allo sviluppo di ARPANET, primo embrione che avrebbe portato alla nascita di internet.

Alla domanda seguii un’intuzione: “separare il nome del destinario dal resto dell’indirizzo“. Ne derivò la nascita del simbolo @, che tutt’oggi usiamo per tutti gli indirizzi mail. Questa invenzione, insieme alla creazione di elementi fondamentali quali “oggetto” e “destinatario” dei messaggi, gli valse l’inserimento nel “Walk of Fame“: una sorta di museo virtuale delle personalità che hanno dato un contributo importante al settore.

Quale poteva essere il testo di quel primo messaggio? Niente di entusiasmante stando alle parole dello stesso Tomlinson: “Forse le prime lettere della tastiera o qualcosa di molto simile”.

 

 

(24)

Nessun Commento

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi