Gli hashtag sbarcano anche su Facebook. Una novità già discussa da tempo, ma che da qualche giorno è arrivata anche sul social network più frequentato del Web.

Si tratta del famoso cancelletto (#), seguito da una parola chiave, già utilizzato da tempo su Twitter e Instagram.

“Simili a quelli già esistenti per altri servizi come Instagram, Twitter, Tumblr o Pinterest, – si legge sulla nota ufficiale – gli hashtag di Facebook permetteranno di contestualizzare un post o indicare che è già parte di una discussione più ampia”.

Facebook HashtagUn’importante novità e un modo per fare rete: gli hashtag permetteranno di organizzare in feed ogni conversazione, raccogliendo tutto ciò che i membri di Facebook dicono riguardo a determinati argomenti. Non saranno, però, mai violate le impostazioni riguardanti la privacy dei singoli membri.

Un’innovazione che subirà ulteriori modifiche e integrazioni nelle prossime settimane. Ma tra le novità anche l’introduzione della feature di ricerca all’interno del suo Graph, la possibilità di accedere ad altri servizi come accade su Instagram e di scrivere post direttamente dall’hashtag feed.

Intanto sul Web, se sono molti i favorevoli, altrettanti sono coloro che puntano il dito contro il cancelletto, non capendone l’utilità o ritenendolo un’inutile copia di Twitter.

E voi, cosa ne pensate?