Mail: info@gianbo.it

Gli errori da non commettere quando si scrive un post

Gli errori da non commettere quando si scrive un post

Scrivere è per molti un atto liberatorio, un momento di espressione del sé e di ciò che, spesso, nel linguaggio orale, non si è in grado di dire con la stessa facilità. C’è poi, chi, riesce a fare di questa passione un mestiere. Niente di più bello al mondo, direte.

Certamente è così, ma bisogna, comunque, fare un po’ di attenzione. Soprattutto nel mondo del web, in cui si comunica con una certa celerità e in cui sembra di dover battere gli altri sul tempo, il problema della correttezza grammaticale, spesso, viene lasciato in secondo piano. Leggiamo su Internet post e articoli nei quali le regole più comuni della grammatica e della sintassi sembrano essere state totalmente dimenticate. Scrivere è bello, ma scrivere bene è meglio.

Ecco, allora, che vogliamo proporvi gli errori più grossolani e diffusi, soprattutto nei blog. Fare un po’ di ripasso non nuoce mai:

  • Si scrive qual è e non qual’è.
  • Po’ e non po’.
  • Finora e non fin’ora.
  • Do e non dò.
  • Pressappoco non press’a poco.
  • Tutt’altro e non tuttaltro.
  • Qualcun altro e non qualcun’altro.
  • Dà, la terza persona singolare del verbo dare si accenta, per distinguerlo dalla preposizione da (mentre generalmente la terza persona singolare dell’indicativo dei verbi monosillabi non richiede l’accento).
  • Né e sé (con l’accento acuto) il primo utilizzato come congiunzione negativa e il secondo come pronome, sono le forme corrette.
  • Sì, come affermazione, vuole l’accento.
  • Perché si scrive rigorosamente con l’accento acuto.
  • Lì e là come avverbi di luogo vogliono sempre l’accento. Non li vogliono qui e qua.
  • L’articolo indeterminativo un vuole l’apostrofo soltanto se regge un sostantivo femminile.
  • I nomi inglesi, se usati nella nostra lingua, al plurale non conversano la “s” tipica.

Per approfondire l’argomento vi consigliamo di leggere questo post.

(2)

Nessun Commento

Rispondi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi